Cos’è la trombamicizia

Cos’è la trombamicizia? Ci sono molte ricerche sul web ai giorni nostri e in molti vogliono capire meglio come funziona questa pratica nata di fatto da pochi anni. Può portare benefici? Ha dei danni sul lungo tempo nelle relazioni? Scopriamo tutto.

Cos’è e come instaurare una trombamicizia

La trombamicizia è un rapporto di solo sesso tra due amici. Detto fatto, no? Non è così semplice. Infatti, non possiamo presentarci a una persona e chiedergli di diventare amico di letto. Non sempre, almeno. Innanzitutto ci deve essere un’attrazione fisica da parte di entrambi. Fin qua, niente di nuovo. In secundis, nessuno dei due può provare amore per l’altro. Niente cene a lume di candela, niente uscite in macchina o appuntamenti preliminari; non devi creare un rapporto amoroso, potresti finire per rovinare tutto. Ma non puoi neanche buttarti subito su qualcuno per cui provi interesse.

Così come a letto, anche nella vita ci vogliono i “Preliminari”. Devi iniziare a far capire le tue intenzioni e poi, passo dopo passo, aprirti verso la persona da te designata. Devi capire cosa l’altro prova, le intenzioni che ha. Se entrambi puntate allo stesso obiettivo, ovvero un semplice coito, direi che è fatta. Si contatta il trombamico, si chiede se è disponibile per una qualsiasi pratica sessuale, che può andare dai preliminari a intere sessioni, e si va. Sembra tutto troppo semplice e tutto troppo bello, direte voi. Adesso passiamo ai pregi e ai difetti di questa pratica.

Pregi

Abbiamo tutti le nostre voglie, e nell’era dove tutte le nostre pulsioni sessuali sono spinte ai massimi livelli, avere un amico di letto è tra le cose migliori che potrebbe capitarci. Non ci sono scambi di sentimenti, non si è legati da pratiche sociali quali regali, uscite e pensieri in merito all’altra persona, semplicemente si pratica il rispetto del corpo dell’altro e si raggiunge la piena soddisfazione da parte di entrambi. Il sesso, si sa, è una pratica che riesce a far scaricare lo stress e dona un immenso piacere, e avere una persona con cui praticarlo, anche nelle giornate più buie, aiuta. Nel caso in cui tale scopamico sia anche un conoscente, si potrà implementare il livello di affetto o amicizia verso di questo. Invece, se è una persona conosciuta appositamente nel web, si potrà sia fare conoscenza che andare direttamente al sodo, come se fossero momenti di una vita parallela che ci donano un immenso piacere.

Difetti

Un grande difetto è l’attaccamento. Quando pratichiamo l’attività sessuale, istintivamente si tende ad attaccarsi all’altra persona. Negli anni si può sviluppare sia una forma di gelosia che, addirittura, una caduta nell’innamoramento. Ci sono diversi studi dietro alle scopamicizie, che riportano dati negativi dal punto di vista della relazione: in molti casi, o scatta la gelosia verso il partner, oppure scatta l’innamoramento. Nel secondo caso, si può parlare con il partner per provare a risolvere il problema. Nel caso della gelosia, anche i dati parlano di un elevatissimo numero di casi in cui la relazione va a concludersi.

C’è infine un ultimo caso: il momento in cui uno dei due partner si innamora di un’altra persona. In questo caso, com’è consuetudine, la scopamicizia va conclusa, per il rispetto della coppia. Anche se, sempre assecondando i pensieri della coppia e della scopamicizia, si potrà comunque giungere a una lieta conclusione per tutti. Ma è un argomento troppo complicato da trattare sulle scopamicizie. In sostanza, i difetti sono quelli che ci creiamo dentro di noi, ma per il resto la scopamicizia è una pratica che sta prendendo sempre più piede nella mente di molte persone, meno in Italia e più nel resto del mondo.

Lascia un commento